SALUTE E CURA Tradizione e Modernità

LIQUIRIZIA

LIQUIRIZIA

LIQUIRIZIA

LIQUIRIZIA

La pianta di oggi è… 🙂 LIQUIRIZIA (Glycyrrhiza glabra L.)
Famiglia: Fabaceae
Cresce nel bacino del Mediterraneo, in Medio Oriente, Cina ed Australia.
Parte usata: Rizomi, radici e succo.
Ha un’attività espettorante, antitussiva, antispastica, antinfiammatoria, antiallergica, antiossidante, immunostimolante, epatoprotettiva, antimicrobica, antivirale. Il suo impiego è particolarmente indicato in caso di bronchiti, tosse, infiammazioni delle vie aeree superiori e catarro bronchiale. Ha un ottimo effetto nel trattamento dell’asma bronchiale, gastriti, ulcera peptica, sindromi allergiche, epatite cronica, coliti e malattie infiammatorie croniche. N.B. L’uso prolungato o l’assunzione di dosi elevate di preparati di Liquirizia possono provocare ritenzione idrica e di sali minerali, accompagnata da aumento della pressione, edemi e carenza di potassio.
(Bibliografia: “Fitoterapia moderna.Teoria e Pratica” – A. Sannia “Prontuario di Fitoterapia”- F. Mearelli – Immagine tratta dal Web)

Articoli Recenti

FESTA DELLA MAMMA
FESTA DELLA DONNA
PREVENZIONE IN FARMACIA
S. Valentino