SALUTE E CURA Tradizione e Modernità

MIRTILLO

MIRTILLO

MIRTILLO

MIRTILLO

La pianta di oggi è… 🙂 MIRTILLO (Vaccinum myrtillus L.)
Famiglia: Ericacee
Cresce spontaneamente nel sottobosco con terreno siliceo e quindi acido in montagna, in tutto l’emisfero settentrionale.
Parti usate: Bacche
Ha un’attività principalmente capillaroprotettiva ed astringente. E’ indicato nel trattamento dei disturbi associati alla microcircolazione, retinopatie, miopia e leggera diarrea. Non va somministrato per lunghi periodi. N.B. Le foglie di mirtillo si usano per realizzare infusi con proprietà ipoglicemizzanti.
(Bibliografia: “Prontuario di Fitoterapia”- F. Mearelli – Immagine tratta dal Web)

Articoli Recenti

FESTA DELLA MAMMA
FESTA DELLA DONNA
PREVENZIONE IN FARMACIA
S. Valentino