SALUTE E CURA Tradizione e Modernità

PSILLIO

PSILLIO

PSILLIO

PSILLIO

La pianta di oggi è… 🙂 PSILLIO (Plantago ovata Forsk. e Psyllium afrum (L.) )
Famiglia: Plantaginaceae
E’ una pianta originaria del bacino del Mediterraneo e del Medio Oriente: cresce soprattutto nei terreni semisabbiosi.
Parti usate: Semi della P. afrum o Cuticola dei semi della P. ovata
Ha un’azione emolliente, ipolipemizzante, ipoglicemizzante ed antinfiammatoria per solo uso topico. E’ un ottimo lassativo, infatti i semi si rigonfiano in acqua formando una massa gelatinosa che rende le feci molli ed idratate. E’ indicata in caso di stipsi occasionale e cronica, nella sindrome del colon irritabile, sovrappeso ed in tutti i casi in cui sia necessario facilitare la defecazione (ragadi anali, emorroide, interventi chirurgici ano-rettali ed all’addome, ipertensione, ecc..). N.B. Si consiglia l’assunzione di preparati a base di psillio lontano dall’eventuale somministrazione di farmaci, perchè potrebbero interferire con l’assorbimento di questi ultimi. Per i bambini da 6 a 12 anni occorre dimezzare il dosaggio indicato per gli adulti.
(Bibliografia: “Prontuario di Fitoterapia”- F. Mearelli – Immagine tratta dal Web)

Articoli Recenti

FESTA DELLA DONNA
PREVENZIONE IN FARMACIA
S. Valentino
Per San Valentino regala BELLEZZA!