telephone   0935 657137   -   email   farmaciascollo@gmail.com

CAPELLI E CUOIO CAPELLUTO

Per mantenere i nostri capelli sani e forti, è utile innanzitutto sapere come sono fatti. Essi sono costituiti principalmente da cheratina, minerali e lipidi. La cheratina è una proteina a struttura fibrosa costituita da lunghe catene di amminoacidi tra cui abbonda la cisteina, un amminoacido presente in molti cibi proteici anche vegetali. Carenze dietetiche e comportamenti alimentari scorretti possono, dunque, influire negativamente sulla struttura del capello. 

 

I capelli sono costituiti da:

- una parte visibile: il fusto (o stelo);

- una parte nascosta che si trova al di sotto del cuoio capelluto e che assicura la crescita e nutre il capello, chiamata radice;

- una parte che ospita il capello fin dalla nascita e che si tova nella parte più profonda del follicolo pilifero, il bulbo;

- ghiandole sebacee e sudoripare che apportano lubrificazione e proteggono i capelli ed il cuoio capelluto dagli agenti esterni. Esse producono il sebo, una sostanza grassa, acida, dal pH 3,5. Se sono molto produttive portano i capelli a diventare grassi, se invece funzionano poco si hanno i capelli secchi e la cute disidratata. Il sebo ed il sudore contribuiscono insieme a creare un importante film idrolipidico che protegge i capelli dalle aggressioni chimiche (detergenti, tinture, shampoo coloranti) e batteriche e man mano che il capello si allunga lo lubrificano e lo proteggono;

struttura del capello com e fatto il capello medium

 - un muscolo erettore capace di far rizzare i capelli o far venire la pelle d'oca;

- capillari attraverso i quali vengono apportati i nutrienti al bulbo.

La CUTICOLA rappresenta la parte piu esterna del capello ed ha il ruolo di proteggere il fusto dagli agenti esterni, chimici ed ambientali. Essa è costituita da cellule formate da cheratina dura. Queste cellule sono disposte come le tegole di un tetto. Quando sono ben aderenti tra loro i capelli appaiono lucidi e sani; al contrario, quando sono distaccate per via di malessere e sofferenza (causati da phon, piastre, arricciacapelli, prodotti aggressivi e agenti atmosferici, carenze alimentari e stress), i capelli sono secchi, sfibrati, spenti e danneggiati.

Il COLORE dei capelli è dato da granuli di melanina presenti nella parte intermedia. Nei capelli scuri e neri, nel cuore del fusto, del midollo e nella cuticola è presente la EUMELANINAmentre nelle altre tipologie di capelli (biondi, rossi) troviamo la FEOMELANINA.

Quando, invece, le cellule che producono la melanina non funzionano più in maniera corretta, i capelli diventano bianchi.

 

Il ciclo di vita del capello

Il ciclo di vita e la conseguente crescita del capello avviene alla velocità di 1-1.5 cm al mese. Esso può durare da 2 a circa 6 anni. Nell'uomo, a differenza degli altri mammiferi che sono sottoposti a muta periodica, questa evoluzione ciclica non è sincrona (ogni capello è indipendente dagli altri). I capelli crescono ciclicamente seguendo tre fasi, durante le quali il follicolo passa da periodi di intensa crescita a periodi di quiescenza metabolica e di involuzione. La fase di crescita che dura da 3 a 6 anni è chiamata ANAGEN, la fase intermedia che dura dalle 2 alle 3 settimane è detta CATAGEN ed, infine, la fase di riposo che dura da 2 a 4 mesi è definita TELOGEN.

L'accrescimento di ogni capello parte dal bulbo, in cui le giovani cellule proliferano dal fondo del follicolo in direzione della superficie della cute producendo cheratina. I fattori che influenzano l'accrescimento dei capelli sono i seguenti:

- Alimentazione

- Irrorazione sanguigna nella zona circostante al bulbo

- Equilibrio psico-fisico e ormonale.

 Durante la fase di riposo il follicolo è completamente inattivo. Il capello rimane intrappolato all'interno del follicolo fino all'inizio della nuova fase di anagen.

La caduta è FISIOLOGICA quando il follicolo ha già prodotto un nuovo capello pronto a sostituirlo!

Hair Growth Cycle

 

La caduta dei capelli: CAUSE

 La caduta dei capelli è un problema che affligge anche molte donne, non è più soltanto un problema maschile. 

I fattori scatenanti della caduta dei capelli sono diversi. Ecco le cause più comuni:

  • stress;
  • cambio di stagione: si è osservato che durante le mezze stagioni, primavera e autunno, si perdono più capelli;
  • inquinamento ambientale;
  • trattamenti cosmetici aggressivi: soprattutto dopo tinte e colorazioni;
  • fattori ereditari;
  • squilibri o cambiamenti ormonali: gli squilibri e i cambiamenti ormonali (es. menopausa, gravidanza, tiroiditi, ecc.)  possono portare a una caduta dei capelli;
  • diete drastiche: una dieta lampo, di quelle brevi ma molto severe, può creare scompensi ormonali responsabili di diradamento;
  • disturbi alimentari: anoressia e bulimia, oltre ai tanti sconvolgimenti fisici possono provocare anche una precoce e importante caduta di capelli;
  • carenza di vitamina A: la carenza di questa vitamina, che assicura la salute e il nutrimento del capello, può provocare esiti spiacevoli, come un invecchiamento precoce della chioma e la conseguente caduta;
  • carenza di zinco: lo zinco è uno dei principali minerali di capelli e unghie.

È bene precisare che entro certi limiti la caduta di capelli nelle donne, come negli uomini, è del tutto fisiologica e naturale, soprattutto nei periodi di cambio di stagione. Si tratta di un ricambio legato al ciclo di ricrescita, come dicevamo, equivalente del fenomeno che, nel mondo animale, viene chiamato muta. Quando però la caduta è persistente e rilevante, allora vale la pena prestare attenzione e valutare le eventuali prime avvisaglie di un problema più serio, in particolare in presenza di alcuni sintomi specifici: prurito alla testa, dolore al cuoio capelluto, capelli grassi o forfora.

Oggi ci sono strumenti tecnologicamente avanzati che consentono di valutare lo stato di salute dei capelli e del cuoi capelluto anche con l'aiuto di potenti telecamere. La nostra farmacia ne è dotata e personale specializzato è a disposizione della gentile clientela.

 

i nostri servizi

 

Omeopatia;

Laboratorio galenico

per la preparazione di farmaci personalizzati;

Autoanalisi del sangue

glicemia, colesterolo totale e frazionato, trigliceridi, emoglobina glicata, ecc.;

Misurazione della pressione arteriosa;

Noleggio di:

apparecchi aerosol,

tiralatte elettrico,

stampelle;

Reparto erboristerico

Aboca, Erbamea, Esi, L'erbolario, ecc.;

Controllo gratuito dell'udito;

Foratura dei lobi auricolari;

 

Ricerca delle intolleranze alimentari

su sangue capillare, con piano alimentare per il recupero della tolleranza

prof. A. Speciani;

Dieta personalizzata

con misurazione del grasso corporeo, elaborata da medici dietologi e dietisti;

Defibrillatore semiautomatico

(in collaborazione con il Comune di Troina e la Fondazione "Danilo Bonarrigo");

Reparto celiachia

cibi secchi e surgelati;

Alimenti biologici;

Reparto cosmetico

linea cosmetica personalizzata per viso e corpo, tutto per la cura di capelli, denti e piedi;

 

Telemedicina:

Monitoraggio pressorio nelle 24 ore

(monitoraggio della pressione arteriosa nelle 24 ore);

ECG

(elettrocardiogramma);

Holter cardiaco 24/48 ore.

 

© 2017 Farmacia dott. Scollo. All Rights Reserved. Powered by  Skerma bianco