telephone   0935 657137   -   email   farmaciascollo@gmail.com

ALOE VERA

Fin dal passato, questa pianta è un concentrato di virtù benefiche. Il suo utilizzo risale a molto tempo fa...Gli Antichi Romani, ad esempio, la sfruttavano come balsamo lenitivo e cicatrizzante per curare le ferite ed accelerarne la guarigione; per Cleopatra era una prodigiosa cura di bellezza..!

Appartiene alla Famiglia delle Aloaceae. E' un genere di pianta sempreverde, ad arbusto, perenne e rampicante, con fogliame grasso e possiede fiori a forma allungata dal colore che oscilla dall'arancio al rosso scarlatto, a seconda la specie.  La famiglia delle Aloaceae comprende 350 varietà di piante su tutto il pianeta e tra quelle di interesse cosmetico-curativo citiamo, ad esempio, L' Aloe Barbadensis M. o Vera e L' Aloe Arborescens MLa prima cresce a forma di cespo, la cui base è circondata da una rosetta di foglie grasse e spinose ad evoluzione spiraliforme, la seconda, invece, si estende su un tronco legnoso centrale, con crescita fogliare alternata, che in età matura può raggiungere 2-3 metri.

aloe barbadensis


Il gel interno, che si ricava dalle foglie dell'Aloe Arborescens è proporzionalmente minore rispetto alla variante Vera e ciò determina un impiego ridotto. Infatti la resa per foglia ed il lavoro manuale per l'ottenimento del succo di questa varietà ha fatto lievitare il suo costo rendendolo improponibile sul mercato se non giustificato da una reale necessità terapeutica.

aloe arborescens

 

Aspetto fisico e organolettico

 La fglia dell'aloe si presenta come un lungo fodero triangolare, le cui due membrane esterne, molto resistenti, custodiscono il gel, che si presenta come una massa compatta gelatinosa e dall'aspetto traslucido. La corteccia contiene alcune componenti importanti dal prezioso potere disintossicante, gli antrachinoni. La presenza di queste sostanze, primariamente costituite da barbaloina, hanno la caratteristica di avere un sapore sgradevolissimo ed amaro ed un odore acre. Ciò ha portato i fabbricanti ad escludere anche una sola piccolissima parte di corteccia dalla composizione del succo.

 

GEL PURO 

L' Aloe da origine ad un succo acquoso di consistenza viscosa costituito per il 96-97% di acqua. Questa percentuale, però, non può essere presa come valore di riferimento, perchè il valore cambia e può oscillare da estremi che vanno dal 93 al 99%, in base al luogo di coltivazione, l'irrorazione delle piantagioni ed il ceppo di appartenenza della pianta. Inoltre le sostanze attive presenti nel succo, essendo in soluzione acquosa e quindi in una codizione di instabilità, tendono a ridurre da sole, nel tempo, la loro quantità nel succo. E' imprtante affidarsi ad aziende serie che forniscano delle schede tecniche con le titolazioni dei principi attivi. 

 

USI E PROPRIETA'

Difficoltà digestive..esofagite..gastrite..

- Il prezioso succo derivante dall'Aloe funge da delicato equilibratore nei casi di cattiva digestione, indigestione e pesantezza di stomaco. Esso è molto utile nel togliere quel tipico malessere che si accusa nella parte centrale dell'addome. Questa sintomatologia deriva da uno squilibrio tra succhi gastrici prodotti e quantità di cibo introdotto. L'assunzione di succo d'aloe dopo i pasti, come digestivo, grazie ai suoi enzimi digestivi ed alle straordinarie capacità lenitive ed antinfiammatorie dei suoi componenti, rafforza lo stomaco, regolarizza l'intestino e attenua i sintomi legati alla cattiva digestione. 

- L'esofagite è un infiammazione diffusa a tutta la mucosa dell'intero tratto che collega la gola allo stomaco. Sintomi evidenti di questa patologia sono: la sensazione di bruciore e rigurgiti acidi dopo i pasti. Il passaggio di cibo, se non ben masticato, crea facilmente irritazioni ed infiammazioni diffuse al suo passaggio, con perdite di sangue. Il potere antinfiammatorio degli steroidi vegetali presenti nel succo d'aloe, con l'azione cicatrizzante dell'acemannano e quello ricostituente di vitamine e minerali, porta ad una soluzione veloce di questi problemi.

- Forti fitte toraciche associate ad elevata acidità di stomaco dopo aver mangiato, sono i sintomi della gastrite, causati da cattive abitudini alimentari o tensioni nervose. Specialmente nei mesi più caldi, tendiamo a mangiare con più irregolarità e ad assumere bevande fredde, veri e propri maltrattamenti delle mucose dello stomaco, che col tempo, creano irritazioni fastidiose che si possono risolvere assumendo regolarmente, tutti i giorni, prima di ogni pasto, il succo d'aloe vera.

Intestino pigro..mal di denti..meteorismo..stipsi..

- Nel succo di Aloe sono contenute mucillagini, sostanze fibrose, altamente viscose, chimicamente identificabili come lignine e saponine. Queste sono in grado di assorbire molta acqua al loro interno e di invischiare in un'unica massa uniforme ben idratata tutto il cibo ingerito, le pareti intestinali vengono stimolate all'evacuazione fecale, risolvendo in questo modo problemi di pigrizia intestinale.

- L'insorgenza di dolori dentali è dovuta a stati degenerativi avanzati quali la carie, oppure una limitata irrorazione sanguigna dei capillari sanguigni. In entrambi i casi, le pennellature di aloe, sia sull'attaccamento gengivale che localmente sulla carie, dà immediato sollievo, grazie alle componenti antinfiammatorie ed analgesiche.

- Per ovviare agli sgradevoli ed imbarazzanti effetti della cattiva digestione, come la produzione di gas intestinali (meteorismo), è senza ombra di dubbio utile bere un bicchiere d'acqua tiepida con 2 cucchiai di puro succo d'aloe, dopo pranzo e cena. Basti pensare che nel Novecento, l'Aloe divenne, insieme al Rabarbaro ed al Carciofo la pianta maggiormente usata per la preparazione di distillati particolari, quali amari e digestivi.

 - Vita sedentaria, mancanza di moto fisico, tensioni emotive e psicologiche, una scorretta alimentazione sono le principali cause della stitichezza. In genere, i purganti agiscono in due modi: quelli più blandi si limitano a dare corpo alle feci, quelli più forti aumentano le contrazioni muscolari intestinali. Però se non usati correttamente possono causare assuefazione e addirittura complicanze. Il succo d'Aloe, invece, interviene alla risoluzione globale del sistema in disequilibrio, fornedo gli enzimi necessari alla digestione, le mucillagini per dare corpo ed idratazione alle feci e composti antrachinonici per favorire le contrazioni muscolari nel tratto finale dell'intestino.

Ferite..cicatrici..scottature

Gli enzimi proteolitici, contenuti nel succo d'aloe, "digeriscono" il tessuto danneggiato, accelerando la fase di guarigione. La barbaloina e l'acido aloetico svolgono azione antibiotica ed antibatterica. L'acemannano accelera la fase di ri-epitelizzazione, ossia la rigenerazione dei tessuti epidermici, intervenendo nella stimolazione dei macrofagi e nell'aumento produttivo di fibroblasti e collagene. Il succo d'aloe, appositamente preparato per uso topico, si cosparge leggermente sulla ferita aperta, il taglio o la scottatura e tutti e tre gli stati flogistici avranno un decorso di cicatrizzazione e riassorbimento tissutale molto veloce.

 Bibliografia: A. Bassetti e S. Sala, "Il grande libro dell'Aloe", Zuccari.

 

 

i nostri servizi

 

Omeopatia;

Laboratorio galenico

per la preparazione di farmaci personalizzati;

Autoanalisi del sangue

glicemia, colesterolo totale e frazionato, trigliceridi, emoglobina glicata, ecc.;

Misurazione della pressione arteriosa;

Noleggio di:

apparecchi aerosol,

tiralatte elettrico,

stampelle;

Reparto erboristerico

Aboca, Erbamea, Esi, L'erbolario, ecc.;

Controllo gratuito dell'udito;

Foratura dei lobi auricolari;

 

Ricerca delle intolleranze alimentari

su sangue capillare, con piano alimentare per il recupero della tolleranza

prof. A. Speciani;

Dieta personalizzata

con misurazione del grasso corporeo, elaborata da medici dietologi e dietisti;

Defibrillatore semiautomatico

(in collaborazione con il Comune di Troina e la Fondazione "Danilo Bonarrigo");

Reparto celiachia

cibi secchi e surgelati;

Alimenti biologici;

Reparto cosmetico

linea cosmetica personalizzata per viso e corpo, tutto per la cura di capelli, denti e piedi;

 

Telemedicina:

Monitoraggio pressorio nelle 24 ore

(monitoraggio della pressione arteriosa nelle 24 ore);

ECG

(elettrocardiogramma);

Holter cardiaco 24/48 ore.

 

© 2017 Farmacia dott. Scollo. All Rights Reserved. Powered by  Skerma bianco